WhatsApp
TEST
Test del pH vaginale - pH test, 2 test
  • dispositivo medico
  • per l'autodiagnosi
  • test per rilevare le infezioni vaginali
Immediatamente disponibile
Consumare entro il:  30.04.2023
Spedizione oggi!
-+

O chiamaci e ordina 391 345 7928

Credito del negozio
Con l'acquisto ottieni 0.22€
Promozioni
Spedizione gratuita sopra i 35 €
  • Di più del prodotto

    Test del pH vaginale per rilevare le infezioni delle zone intime.

     

    • Senti prurito nelle zone intime?
    • Noti arrossamento?
    • Hai perdite dall'aspetto particolare e con un forte odore di pesce?
    • Senti dolore e bruciore alla vulva?
    • Senti dolore durante i rapporti sessuali?

     

    Tutti questi sono sintomi di un'infezione delle zone intime. Il test del pH vaginale ti aiuta a rilevare il pH vaginale, che può essere normale (tra 3,8 e 4,4) oppure più elevato. Valori superiori a 4,4 possono indicare un'infezione delle zone intime.

    Il pH vaginale fisiologico è quindi acido, infatti in questo modo l'ambiente vaginale è in grado di proteggersi dallo sviluppo dei microorganismi e dalla comparsa di infezioni. Le cause di tali infezioni sono numerose, tra le più frequenti possiamo citare i batteri, i lieviti e i microorganismi trichomonas.

     

    Un pH superiore a 4,4 può indicare un'infezione vaginale.


    Quando eseguire il Test del pH vaginale:

    • quando compaiono i sintomi sopra elencati,
    • durante la gravidanza (un controllo regolare del pH vaginale durante la gravidanza può ridurre il rischio di sviluppare infezioni vaginali, che in questo periodo sono particolarmente frequenti),
    • come follow-up preventivo,
    • in caso di predisposizione al parto prematuro,
    • dopo un rapporto sessuale con un nuovo partner,
    • prima e dopo un'operazione vaginale.
  • Utilizzo

    Eseguire il test e i risultati:

    • Lavare le mani prima di eseguire il test.
    • Estrarre l'applicatore dalla busta. Conservare la busta, in quando essa riporta la scala colori con la quale sarà possibile leggere i risultati.
    • Con il pollice e l'indice, tenere l'applicatore per il manico in modo che l'indice sia situato nella parte dell'applicatore dove si trova la superficie di misurazione.
    • Sedersi sul water con le ginocchia divaricate o leggermente divaricate.
    • Con la mano libera, allargare delicatamente l'apertura vaginale e inserire l'applicatore nella vagina ad una profondità di 2,5 cm.
    • Premere l'applicatore in direzione dell'ano per 10 secondi.
    • Rimuovere con attenzione l'applicatore dalla vagina e leggere immediatamente il risultato (confrontare il colore sull'applicatore con il colore sulla scala colori).

     

    Interpretare i risultati - SCALA DEL pH:

    • Valori normali del pH: il colore sull'applicatore diventa giallognolo. Il pH della vagina è tra 4,0 e 4,4 e rientra nei valori normali.
    • Valori anormali del pH: il colore sull'applicatore è più scuro e diventa di colore marrone-blu. Un pH superiore a 4,4 rappresenta un valore anormale, il che aumenta il rischio di infezioni e parti prematuri.

     

    Per maggiori informazioni, guarda il video seguente:

  • Ingredienti

    Il TEST del pH contiene 2 applicatori per misurare il pH vaginale confezionati singolarmente (in una busta di alluminio sulla quale è riportata la scala colori) e le istruzioni per l'uso.

  • Avvertenze

    Attenzione: Prima di eseguire il test, leggere attentamente le istruzioni. Per uso singolo. Solo per uso diagnostico in vitro. Marchiatura CE. Non utilizzare dopo la data di scadenza riportata sulla confezione. Tenere fuori dalla portata dei bambini! Conservare a una temperatura compresa tra i 2 e i 30°C.

Copyright © 2012 - 2021 | Be Healthy d.o.o. |
Mappa del sito